Pastiglie Leone

Pastiglie Leone

INFORMAZIONI
Settore di attività: Agroalimentare
Punto di ritrovo: via Italia 46 - Collegno (TO)

L’Italia non era ancora unita, ma le Pastiglie Leone c’erano già! Quella di Pastiglie Leone non è solo la storia di un’azienda centenaria (161 anni quest’anno), ma è la storia di un Paese, che appare più dolce se raccontata sgranocchiando quei piccoli bottoncini color pastello che ci accompagnano da una vita. Tutto ha inizio nel 1857 quando Luigi Leone aprì una confetteria ad Alba e cominciò a produrre pastiglie di zucchero che ebbero un tale successo da far trasferire il laboratorio a Torino per poter servire la Real Casa. Nel 1934 l’azienda viene rilevata dalla Famiglia Monero che, grazie alla propria passione, ha dato vita allo stile inconfondibile e intramontabile di Pastiglie Leone che ancora oggi conosciamo. Uno stile che si esprime nel rispetto per la tradizione artigianale, sposando una leggendaria creatività. Pastiglie Leone produce non solo pastiglie ma anche caramelle, gelatine e cioccolato, impiegando materie prime eccellenti e continuando a seguire ricette antiche della tradizione confettiera italiana, della quale Pastiglie Leone intende farsi ambasciatrice nel mondo.

via Italia 46 - Collegno (TO)

La visita si dividerà nelle seguenti parti: - presentazione aziendale e introduzione storica - visita all'interno dello stabilimento produttivo con l'obiettivo di far vedere agli ospiti le diverse produzioni e lavorazione 8pastiglie, gelatine di frutta, cioccolato...) - visita all'interno del reparto di confezionamento - visita al negozio aziendale dove sono presenti tutti i prodotti

N.B. Il sistema di prenotazione delle visite prevede la trasmissione dei nominativi di tutti i partecipanti all'azienda che organizza la visita.

Numero massimo di visitatori per visita: 25
Durata media prevista per visita: 2h
Mezzi pubblici più vicini: fermata 2735 (strada Pianezza 20, Collegno) autobus linea 32
Disponibilità di parcheggio interno: No
Protezioni antinfortunistiche (fornite dall’azienda): camice, cuffia, calzari e copri barba per gli uomini. I visitatori dovranno lasciare le borse e gli accessori (bracciali, anelli, collane, orologi...) in una stanza che verrà chiusa a chiave, dove potranno riprenderli alla fine della visita. Verranno forniti auricolari per poter sentire meglio durante la visita. Si sconsigliano scarpe con i tacchi.
Identificazione da presentare alla visita: Occorrerà firmare un registro presenze all'ingresso
Età minima per fare la visita: 18 anni

Visite previste Venerdì 26 Ottobre

26 Ottobre - ore 10:00
25
Posti disponibili
0
Posti prenotati
Le iscrizioni non sono ancora aperte

Visite previste Sabato 27 Ottobre