La Castellamonte

La Castellamonte

INFORMAZIONI
Settore di attività: Design e manifattura  Altro
Punto di ritrovo: via Casari 13 - Castellamonte (TO)

Nella storia di Castellamonte si avverte la presenza di un filo rosso che ha accumulato innumerevoli generazioni: è la continuità della lavorazione dell'argilla, materia prima naturale, da sempre utilizzata per la realizzazione di oggetti funzionali e decorativi. La Castellamonte, che ha preso il nome dal luogo in cui sorge, produce manufatti ceramici da circa quarant’anni, da quegli anni settanta dove, dopo un periodo di obsolescenza che durava dalla fine della seconda guerra mondiale, alcuni giovani ceramisti avevano ripreso a lavorare l’argilla.
La produzione delle stufe riprese nel decennio successivo, al verificarsi delle prime crisi energetiche. Le famiglie volevano essere in grado di scaldarsi in modo autonomo, aldilà degli impianti centralizzati ed in più avevano riscoperto il grande valore della ceramica, bella e funzionale, che regalava oltre al calore, un confort visivo emozionante. Oggi La Castellamonte produce 18 modelli declinabili in diverse misure con circa 45 opzioni di scelta adatte per ogni tipologia di ambiente, progettati con mestiere, nel rispetto della tradizione, sia convettivi sia ad accumulo. Anche la scelta dei colori è molto vasta e soddisfa richieste ulteriori di personalizzazione. La Castellamonte che nel 2001 ha ottenuto il marchio "Piemonte Eccellenza Artigiana", ha saputo preservare le antiche tecniche di lavorazione, realizzando manufatti d'alta qualità, reinterpretandoli e adattandoli alle rinnovate esigenze di un'esistenza moderna. 

via Casari 13 - Castellamonte (TO)

La visita inizia nella parte di esposizione dove si trovano i prodotti (sia stufe che vasellame), partendo da una breve presentazione dell'azienda, per poi spostarsi nei reparti produttivi e scoprire la lavorazione delle stufe dalla prima all'ultima fase.

N.B. Il sistema di prenotazione delle visite prevede la trasmissione dei nominativi di tutti i partecipanti all'azienda che organizza la visita.

Numero massimo di visitatori per visita: 30
Durata media prevista per visita: 2h
Mezzi pubblici più vicini: Dalla stazione ferroviaria di Rivarolo autobus 3132 per Castellamonte
Disponibilità di parcheggio interno: Si
Protezioni antinfortunistiche (fornite dall’azienda): Si consiglia ai visitatori di indossare scarpe chiuse
Identificazione da presentare alla visita: Nessuno
Età minima per fare la visita: 16 anni
GALLERY

Visite previste Venerdì 26 Ottobre

26 Ottobre - ore 9:00
30
Posti disponibili
0
Posti prenotati
Le iscrizioni non sono ancora aperte

Visite previste Sabato 27 Ottobre

27 Ottobre - ore 9:00
30
Posti disponibili
0
Posti prenotati
Le iscrizioni non sono ancora aperte