Caffarel

Caffarel

INFORMAZIONI
Settore di attività: Agroalimentare
Punto di ritrovo: Via Gianavello, 41 - Luserna San Giovanni (TO)
Nata nel 1826 a Torino, Caffarel rappresenta da sempre l’eccellenza per quanto riguarda la cultura del cioccolato in Italia e nel mondo, ed è famosa per aver creato nel 1865 il primo Gianduiotto. Un’importante realtà dell’industria dolciaria del Paese, con forti legami con il territorio, da dove proviene la pregiata Nocciola del Piemonte IGP, ingrediente principe dello storico Gianduiotto, ancora oggi il prodotto di punta e immagine dell’azienda. Dal 1968 Caffarel produce nel moderno stabilimento di Luserna San Giovanni, alle porte della Val Pellice in provincia di Torino, dove è presente anche il Negozio aziendale, il punto vendita che ha l'obiettivo di valorizzare sempre più il contatto con il territorio, che per l'azienda rappresenta un punto di forza imprescindibile. Nel 2017 è stata inaugurata la prima Caffarel Boutique a Torino (Via Carlo Alberto, 12), un'elegante cioccolateria dove tutti gli appassionati di cioccolato di alta qualità possono vivere un esperienza unica, apprezzando l'ampia varietà della produzione Caffarel e il cioccolato lavorato artigianalmente.
Via Gianavello, 41 - Luserna San Giovanni (TO)

La visita permetterà di conoscere Caffarel attraverso una presentazione della storia aziendale seguita da un tour guidato nei reparti di produzione. I visitatori potranno osservare il processo di produzione accompagnati da personale esperto che fornirà le spiegazioni necessarie per meglio comprendere come nasce un prodotto Caffarel.

N.B. Il sistema di prenotazione delle visite prevede la trasmissione dei nominativi di tutti i partecipanti all'azienda che organizza la visita.

Numero massimo di visitatori per visita: 30
Durata media prevista per visita: 2,30h
Mezzi pubblici più vicini: Fermata autobus via I Maggio Luserna San Giovanni
Disponibilità di parcheggio interno: No
Protezioni antinfortunistiche (fornite dall’azienda): Per poter accedere agli spazi produttivi è necessario indossare scarpe chiuse e robuste (no tacchi). Verranno forniti camici e cappellini protettivi.
Identificazione da presentare alla visita: Documento di identità
Età minima per fare la visita: 12 anni

Visite previste Venerdì 8 Novembre

8 Novembre - ore 10:00
4
Posti disponibili
26
Posti prenotati
8 Novembre - ore 11:00
4
Posti disponibili
26
Posti prenotati

Visite previste Sabato 9 Novembre