PROGETTO

L’iniziativa Piemonte Fabbriche Aperte è dedicata ai cittadini interessati a visitare, in modo coinvolgente ed immersivo, le industrie del territorio, entrando direttamente nei luoghi della produzione..

L’apertura straordinaria degli stabilimenti è un’opportunità per conoscere dal vivo la storia delle aziende, i processi di produzione, le varie fasi delle lavorazioni. É anche l’occasione per toccare con mano quanto l’innovazione tecnologica abbia trasformato negli ultimi anni l’industria, che si confronta con un mercato globale e le sfide del futuro, ma resta legata al territorio.

Nella vasta gamma di opportunità di visite sono rappresentati diversi settori che caratterizzano il tessuto industriale piemontese: dall’automotive all’agroalimentare, dall’aerospazio al tessile, dalla chimica all’ICT. Tutte le imprese organizzano e ospitano visite, proponendo ognuna un percorso adeguato alle proprie caratteristiche.

Il Piemonte si è accreditato nel tempo come la regione della manifattura intelligente, del saper fare, dell’innovazione industriale e della qualità produttiva.

Questa iniziativa è anche finalizzata a confermare questo posizionamento e a rendere evidente e condivisa la sinergia tra politiche regionali di sostegno all’innovazione, alla sostenibilità, alla produzione intelligente e alla ricerca e le strategie europee di sviluppo regionale, in particolare quelle del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020, rafforzata dal fatto che molte fra le aziende che partecipano alla manifestazione sono coinvolte in progetti di ricerca e sviluppo e di investimento sostenuti con il Programma Operativo FESR Piemonte.

L’Assessore alle Attività Produttive

 

Giuseppina De Santis

Il Presidente

 

Sergio Chiamparino