Botalla Formaggi

Natale Botalla ha fondato la sua attività nel 1947 a Biella, su una antica cantina ideale per la stagionatura tradizionale dei formaggi.

Nel 1978 l’azienda fu rilevata da Sandro Bonino, imprenditore proveniente da un altro settore, ma capace di appassionarsi alla produzione dei formaggi e di coinvolgere la moglie Maria Teresa e i figli Simona, Andrea e Stefano, che oggi la dirigono. La ricetta del successo del marchio biellese è nel giusto equilibrio tra tradizione da difendere e progresso da introdurre.

Attualmente Botalla produce più di 30 varietà di formaggi. Tra i suoi prodotti, il Maccagno, le Tome e lo Sbirro, realizzato con Birra Menabrea — un altro prestigioso marchio biellese visitabile con Fabbriche Aperte.

Nella sede storica oltre 100mila forme riposano su assi di abete, in cantine naturali situate sottoterra. Nel nuovo polo di stagionatura, che si aggiunge a quello storico, si uniscono tradizione e innovazione, con prodotti che rispondono alle richieste dei mercati internazionali. 

Il punto di ritrovo per i visitatori è via Eriberto Ramella Germanin 5, Biella.

Le visite sono esclusivamente su prenotazione e le iscrizioni sono state chiuse il 22/10/2017 alle 24.00: alla prossima edizione!

venerdì 27 ottobre

  • venerdì 27 ottobre ore 14.00
  • venerdì 27 ottobre ore 15.00
  • venerdì 27 ottobre ore 16.00
  • venerdì 27 ottobre ore 17.00

sabato 28 ottobre

  • sabato  28 ottobre ore 9.00
  • sabato 28 ottobre ore 10.00 
  • sabato 28 ottobre ore 11.00 
  • sabato 28 ottobre ore 12.00 

L’orario indicato è quello di inizio della visita, siete pregati di presentarvi circa 10 minuti prima.